Photographer's Life

L’Iphone che vorrei

 Da qualche giorno sono un felice possessore del Melafonino.

Si tratta sicuramente di un gran bel dispositivo con funzioni assolutamente innovative per un terminale mobile.

Ma non vorrei dedicare questo post a decantare le qualità dell’IPhone ma vorrei elencare, in ordina sparso, quelle che, secondo me, sono i difetti del dispositivo e gli improvements che mi aspetto da mamma Apple.

  • Cut & Paste: ma insomma, è possibile che l’azienda che ha fatto del "copia e incolla" il suo marchio di fabbrica non implementi questa preziosa funzione in un dispositivo tanto innovativo? OK, è possibile ottenerlo con software di terze parti ma che delusione…
  • Filmati: ormai ogni cellulare, dal più economico al più costoso, da la possibilità di registrare filmati ad una qualità accettabile… qualcuno mi spiega il motivo per il quale se voglio fare lo stesso con l’ Iphone devo necessariamente installare un programma a pagamento ? 
  • Sincronizzazione: OK, ITunes è ormai da anni il bridge tra il computer e ogni dispositivo Apple, ma non mi va giu l’idea che nel 2008 la sincronizzazione debba ancora avvenire tramite il cavetto ! Immaginate che sarebbe comodo se la sincronizzazione avvenisse tramite bluetooth o ancora meglio tramite la rete wireless.
  • SMS: mi piace la gestione degli SMS a mo’ di chat raggruppando le conversazione per contatto…ma trovo inspiegabile il fatto che per cancellare un singolo messaggio si debba necessariamente cancellare l’intera conversazione (ossia tutti gli SMS scambiati con quel contatto).
  • Navigazione: Ottimo il browser Safari (la migliore esperienza di navigazione su di un dispositivo mobile di queste dimensioni) ma aspetto con  una certa impazienza il pieno supporto per Flash.
  • Sistema Operativo: nulla di particolare da segnalare a parte l’impossibilità, per il momento di far girare applicazioni in background.
  • Fotocamera: è scandaloso spendere quasi 600 euro per avere una fotocamera da 2 megapixel.
  • Bluetooth: e no ! questa non la capisco proprio ! limitare l’uso del bluetooth al solo comparto audio non ha senso. Posso capire, anche se con un certa difficoltà, che Apple voglia limitare lo scambio di file protetti da copyright da un dispositivo ad un altro ma perchè mai non posso inviare sul dispositivo mobile di un mio amico la foto appena scattata ? Misteri della fede. 

Ho volutamente  tralasciato altri bug secondo me minori ma inspiegabilmente presenti (impossibilità di inviare e ricevere MMS, impossibilità di usare l’Iphone come modem esterno, …)

A parte queste manchevolezze non riesco comunque a fare più a meno nel mio melafonino… sindrome da geek cronica.

Mi piacerebbe ricevere nei commenti qualche vostra esperienza d’uso del dispositivo in oggetto.

4 pensieri su “L’Iphone che vorrei

  1. Francesco

    Guarda, le mie esperienze sono assolutamente positive, e ti risponderò citando i punti critici in questione:

    Sinceramente il copia e incolla non mi è ancora servito: io avevo uno Smartphone della Nokia (il 7710) nel quale usavo tantissimo il copia e incolla, sopratutto per le voci dell’agenda, nel senso che se dovevo spostare una cosa da fare da un giorno all’altro facevo semplicemente copia e incolla. Ma qui non c’è bisogno, perché si sposta la data con una facilità unica, cosa comodissima per chi come me usa tantissimo l’agenda.

    Per i filmati ho trovato un programma gratuito che li registra tranquillamente, ho già provato e va tutto ok.

    Per la sincronizzazione alla fine non cambierebbe molto, perché comunque il computer lo devi accendere, e devi aprire iTunes e tutto il resto, alla fine non cambia molto avere il dispositivo libero oppure attaccato al cavetto, almeno a me non pesa tanto… Ho apprezzato molto la basetta, comoda, bella, elegantissima, in pieno stile Apple.

    Per gli SMS non è questo che mi rode il fegato, perché ho trovato una suite di programmi che mi permettono di cancellare anche il singolo messaggio (strage di “Ti ho cercato…”) quello che mi manda in bestia è invece che manca il conteggio dei caratteri: questo è veramente assurdo, legato soprattutto alla incapacità di dividere in più messaggi un messaggio superiore a 160 caratteri; non so in America come funziona ma qui è davvero insopportabile.

    Anche per la navigazione c’è un programmino gratuito che… certo, un po scomodo ma funzionale. Ma do per scontata una piena compatibilità con Flash a breve, dato che sia il Firmware che il Sistema Operativo sono aggiornabili (mi pare che ci sia una seconda versione del sistema operativo, ma non ne sono sicuro).

    Per la fotocamera, in effetti… ma sono sicuro che ai più (come me) non importa tanto. E poi noi Fotografi abbiamo sempre la macchina fotografica a portata di mano, vero? 😉

    Per il Bluetooth sono incacchiato almeno quanto te, è davvero assurdo, inconcepibile, e non ha senso questa restrizione legata al fatto di non inviare file per copyright e altro… e allora tutti i telefoni che lo permettono? questa è una cosa molto importante, sulla quale dovrebbero riflettere, e spero che si possa estendere il Bluetooth anche allo scambio file con un aggiornamento, senza dover cambiare il melafonino…

    Quindi per me è davvero OK, una incredibile esperienza, Approvato!

  2. Buttha

    A me pesano la mancanza degli MMS, l’impossibilità di far girare le applicazioni in background e la qualità della fotocamera (non tanto i 2 megapixel, quanto la qualità espressa). Del copy&paste spesso ne ho avuto il bisogno.
    Nel complesso, però, mi ci trovo splendidamente: ormai è un accessorio sempre presente e utile. L’agenda, la lista della spesa 🙂 , i giochi, la musica, la navigazione… lo uso in continuazione.

  3. Giovanni

    Insomma, na ciofeca! Cavolo sono difetti gravi! Poi l’ho visto, troppo fico, hardware ineccepibile in qualità e fattura, ma diamine…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Enter Captcha Here : *

Reload Image