Photographer's Life

I Love Apple.

Grazie a mio cugino Giuseppe Modica, ho avuto la possibilità di avere qualche giorno tra le mani un Powerbook 17″ Titanium della Apple con installato il nuovissimo sistema operativo MacOSX Tiger.
Le prime impressioni sono state assolutamente positive.
Il design del Powerbook è assolutamente stupefacente: minimalista e futuristico allo stesso tempo, con la scocca interamente in alluminio anodizzato dalle dimensioni e peso contenuti. Per non parlare dello schermo…quanto di meglio abbia mai visto su di un portatile (superiore a mio avviso ai CRT e buona parte degli LCD dei desktop): ampio (17″ formato 16:10), luminoso, nitido con un contrasto eccezionale; si potrebbe lavorare per ore senza affaticare gli occhi.
Per quanto riguarda il sitema operativo…che dire…si tratta secondo me del migliore sistema operativo desktop mai concepito; lontano anni luce da Windows. MacOsx è un SO progettato in modo razionale che mal abitua l’utente rendendogli la vita semplilce in tutte le normali azioni quotidiane: ogni periferica che ho connesso (ipod, scannner, fotocamera digitale, telecara digitale) è riconosciuta istantaneamente e senza problemi.
Non bisogna dimenticare comunque che sotto la favolosa interfaccia grafica Aqua batte un cuore Unix: OSX infatti è basato su BSD che non ha certo bisogno di presentazioni in quanto a stabilità, robustezza e flessibilità; un click sull’icona del terminale ed eccomi davanti la console di un sistema UNIX…una goduria.
Mi fermo qui poichè non è mia intenzione quella di fare una recensione completa del Powerbook né tantomeno del suo sistema operativo, ma penso di sapere con cosa sostituirò il mio obsoleto Pentium III…

Ecco uno screenshot di Tiger (click per ingrandire):
Desktop Tiger

2 pensieri su “I Love Apple.

  1. Administrator Autore articolo

    sono proprio contento che tu stia tornando al tuo antico amore, che, essendo il primo, non si scorda mai …!

    tuo cugino Beppe

  2. Pingback: Photographer’s Life » Blog Archive » Applicazioni indispensabili per i mac user

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *